Fidelizzare per la festa del papà in modo INTELLIGENTE

La Festa del papà è alle porte ed è la prima di tante altre festività che la stagione primaverile ci porta. Quindi come dico in ogni articolo “non farti trovare impreparato!”.

Fidelizzare per la festa del papà in modo INTELLIGENTE

Partiamo dal presupposto che ogni occasione è buona per fidelizzare la propria Clientela e indurla ad acquistare di più e più volte. A tal proposito quale occasione migliore di una festività?

Qualche giorno fa abbiamo celebrato la donna con regali e promozioni (hai letto il mio articolo a riguardo? Spero davvero tu non te lo sia perso, perché potevi trovare li alcuni consigli interessanti!). Ora è il momento di coccolare gli uomini, padri di tutte le età e coccolarli con offerte e promozioni.

Coccole per loro = più incassi per te.

I punti fondamentali da tenere bene in mente

Voglio aiutarti a strutturare la tua campagna per fidelizzare per la Festa del papà partendo dai punti fondamentali che devi tenere bene a mente:

  • Chi sono i tuoi Clienti? Alla base di ogni buona strategia sta l’analisi della Clientela. A chi deve essere rivolta? Infatti in base al target finale può cambiare il tipo di approccio e il mezzo di comunicazione. Quindi la prima domanda che devi porti è: “Chi è il Cliente a cui rivolgere questa campagna?“. I tuoi Clienti, ad esempio,  saranno coloro che devono acquistare un regalo o un servizio.
  • Non perdere di vista l’obiettivo. Una volta definito il target devi definire il tipo di offerta.  Il tuo scopo non è solo vendere loro un servizio o un prodotto, ma è fidelizzarli, cioè farli acquistare di più e indurli a tornare presso la tua attività più volte. Il modo migliore è quello di rendere vantaggioso l’acquisto, però con un vantaggio dilazionato nel tempo ( ad esempio “Acquista oggi e riceverai uno sconto del 15% per il tuo prossimo acquisto” oppure “prendi due prodotti e ottieni il triplo dei punti”). Così facendo i tuoi Clienti percepiranno come vantaggiosa la tua offerta e tu riuscirai nel tuo intento di fidelizzare ed aumentare il fatturato.
  • Mantieniti al passo con tutte le future festività. Per spiegarti questo punto ti faccio un esempio molto semplice. Io sono una tua Cliente, da te ho acquistato un regalo per mio babbo perché ho trovato vantaggiosa la tua offerta. Sono già ben predisposta a fare acquisti da te, perché mi sono trovata bene a comprare da te. Quindi la prossima festività farò più attenzione alle tue offerte e verrò direttamente da te per la mia necessità.

Concludendo il “Fidelizzare per la festa del papà in modo INTELLIGENTE”: ho un ultimo consiglio per te, ovvero quello di curare bene la tua campagna di fidelizzazione. Sii preciso nelle offerte e sfrutta a tuo favore le festività. La costanza è quello a cui fa davvero caso il Cliente ed è quella che lo fa sentire sicuro ad acquistare da te.

Contattami subito!