Come GUADAGNARE come società sportiva fidelizzando i tuoi tesserati

Non smetterò mai di ripetere quanto è importante avere delle campagne di fidelizzazione al giorno d’oggi. É il modo migliore per aumentare i guadagni e portare nuovi Clienti a fare acquisti. Questo vale anche per le associazioni sportive!

Se ti stai chiedendo “Come si fa?” continua a leggere e risponderò alla tua domanda.

Come fidelizzare i tuoi tesserati aumentando i guadagni

Vado dritto al sodo: il modo migliore per fidelizzare i tuoi Clienti, se hai una società sportiva, è quello di promuovere un circuito commerciale.  In questo modo:

  1. fidelizzerai i tuoi tesserati,
  2. guadagnerai dal contributo delle altre attività associate,
  3. otterrai nuovi iscritti,
  4. aumenterai le vendite in genere.

Come funziona una associazione tra negozianti?

Il funzionamento è molto semplice e te lo spiego con un esempio: il signor Bianchi è il proprietario della Tutto Fitness – che è una società sportiva con diversi associati – vuole iniziare una campagna di fidelizzazione. Decide quindi di contattare alcuni negozianti vicini alla sua attività, proponendo di realizzare una carta che dia vantaggi a tutti i suoi associati che andranno a spendere proprio in quei negozi.

Verrà così generato un circuito di raccolta punti ed il signor Bianchi si assicurerà un ulteriore guadagno grazie a tre fattori principali:

  1. Promuovere il circuito con i suoi Clienti già tesserati.  Una volta istituito il circuito, tutti i Clienti del signor Bianchi avranno diritto a ricevere dei punti per ogni acquisto in ognuna delle attività del circuito. Con i punti si potranno ricevere in cambio chiaramente dei premi.
  2. Vendere i punti. Ogni attività acquisterà i punti direttamente dalla società sportiva del signor Bianchi ed essendo prepagati si avrà un incasso certo (ed anche i premi che verranno erogati in seguito saranno già pagati).
  3. Come promotore della campagna il signor Bianchi ha la possibilità di farsi pubblicità con i Clienti delle attività associate (perchè anche loro vorranno la carta che da vantaggi, vedendola nei negozi). Così facendo il numero di iscritti alla propria associazione sportiva tenderà ad aumentare, in maniera proporzionale a come verrà proposta l’opportunità.

Hai una associazione sportiva e vuoi aumentare i tuoi guadagni fidelizzando i tuoi Clienti? Ora ti sei fatto un’idea di cosa fare per ottenere il risultato sperato!

Vuoi iniziare dar vita al tuo circuito di fidelizzazione?

Contattami subito!

Come ottenere successo con la strategia natalizia perfetta e fidelizzare al massimo i tuoi Clienti (+ i 3 fatidici errori da non fare assolutamente)

Natale è alle porte e a questo punto dovresti aver già iniziato a mettere in campo tutte le strategie necessarie di marketing. O no?

“A Natale sono tutti più buoni” e soprattutto abituati a ricevere qualcosa.  Io in questo articolo non sarò troppo buona però.  Lo so che stai pensando “Devo pensare a qualcosa di originale per stupire i miei Clienti!”. Sicuro, ma considera che lo stanno pensando anche tutti gli altri. I tuoi competitor si staranno preparando al Natale già da tempo.

Perché ti dico questo? Perché puoi ancora ottenere successo con la strategia natalizia perfetta!

Pronto? Se hai letto fino qui direi di si, quindi iniziamo.

La strategia natalizia perfetta:

  • Fai un’offerta personalizzata

Sarò sincera: questa strategia la stanno usando già tutti, ma proprio per questo perché non farlo anche tu? I Clienti ormai sono abituati alle offerte Natalizie e si aspettano di trovarle in ogni negozio e punto vendita. Non proporre un’offerta di Natale ti pone decisamente in svantaggio rispetto ai tuoi competitor.

Rendi la tua offerta accattivante ed invitante, utilizza l’atmosfera natalizia e prenditi la libertà di osare un po’. Più l’offerta è caratteristica ed irresistibile più i tuoi guadagni saranno elevati.

  • Fai un video di auguri

I tuoi Clienti a Natale sono bombardati di offerte, sconti e acquisti frenetici. In tutta questa miriade di informazioni alcune possono passare inosservate o addirittura ignorate. Ricordi per esempio tutte le offerte di Natale che hai visto o ricevuto in questa ultima settimana? Io no. Mi ricordo solo quelle più allettanti per me.

Dove voglio arrivare? Semplice, voglio suggerirti di fare la differenza. La tua offerta speciale natalizia deve far presa sulla clientela e il modo migliore è rimanere in mente.

Per farlo puoi realizzare un semplice video di auguri sentiti in cui inserire la tua offerta da postare sul tuo sito e su tutti i canali social.

Però attenzione, usa questo tipo di strategia se e solo se  disponi di tempo e dell’occorrente per fare un video di qualità. Video girati sul momento con lo smartphone non vanno bene, mi dispiace.

  • Manda una mail natalizia o SMS con mittente personalizzato

Il Natale è sicuramente un ottimo motivo momento per mandare una mail o un SMS con mittente personalizzato (perché non entrambe!) a tutti i tuoi Clienti. Qualunque sia la tua offerta ricorda che è Natale, quindi il tema predominante di tutta la tua comunicazione deve avere dei marcati toni natalizi.

Pensa bene a cosa scrivere e struttura ogni parte al meglio, così facendo la tua offerta rimarrà ben in mente ai tuoi Clienti.

Proprio perché è Natale ho deciso di darti un’altra dritta! Fidelizza i tuoi Clienti in pochi semplici passi ed aumenta il tuo fatturato. Trovi tutto quello che c’è da sapere leggendo questo articolo:

Vuoi fidelizzare e vendere di più a Natale? Scopri come

Sei pronto per la tua strategia natalizia perfetta?

Queste sono le linee guida per una strategia di successo anche nel periodo natalizio. Ma attenzione a non cadere nei 3 fatidici errori da non fare assolutamente! É fondamentale in questo momento che tu ponga particolare attenzione a questi tre punti:

  • Rimanere fermo e non fare nulla. Il Natale è vicino, è vero, ma sprecare questa occasione equivale a perdere incassi e nuovi Clienti. Sicuro di non voler mettere in pratica la strategia natalizia perfetta?
  • Riutilizzare la strategia del Natale passato. No. No. NO. E ancora no.  Come dicevo prima i Clienti ora sono bombardati da una miriade di informazioni e tu starai pensando “e allora non si ricorderanno mai l’offerta che ho fatto l’anno scorso”. Su questo hai ragione, ma posso assicurarti che quell’offerta è ormai superata. I tempi cambiano e i tuoi competitor non stanno certo fermi.
  • Non addobbare il punto vendita. Su questo punto non dovrei dirti nulla. É Natale! I tuoi Clienti si aspettano decorazioni scintillanti e luminose, vogliono sentirsi immersi nell’atmosfera natalizia. Quindi addobba e decora non solo il tuo punto vendita, ma anche il tuo sito e i tuoi portali social!

In conclusione

Questi sono dei semplici consigli per rendere unica e perfetta la tua strategia natalizia. Ricordati di osare perché Natale è una volta l’anno!

Raccontami com’è andata e per definire meglio la tua strategia contattami! Renderemo migliore e di successo il tuo Natale!

Contattami

 

 

Fai conoscere il tuo brand per avere successo

Il primo punto fondamentale per aumentare il fatturato è: fai conoscere il tuo marchio, il tuo logo e la tua attività.
Questo primo comandamento fa la differenza tra una strategia marketing di successo  e una destinata a non funzionare.

Perché? Ti faccio subito un esempio. Ieri ho fatto la lista della spesa e tra le cose da comprare ho scritto “Scottex“. Fin qui tutto normale, ma se ci pensi attentamente noti che in questo caso  il nome del brand (dell’azienda) ha preso prepotentemente il posto del prodotto di uso comune.

La Scottex ha ottenuto questo risultato promuovendo il proprio brand e la sua immagine, ottenendo così il primo posto nell’immaginario comune. Ed è quello a cui devi aspirare anche tu.

Ma qual è il primo passo per arrivare a quel traguardo?

Il primo passo per far conoscere il brand

Per spiegarti qual è il primo passo da fare è importante che tu sappia oggi come oggi come i tuoi Clienti fanno acquisti.  Facciamo un esempio concreto e molto semplice:

Mettiamo che la Sig.ra Rossi di Firenze  ha bisogno di un paio di scarpe da cerimonia. É stata invitata ad un matrimonio e deve trovare assolutamente il paio perfetto. Quindi su Google cerca “Negozio di scarpe per cerimonie a Firenze”.  La Sig.ra Rossi a questo punto sceglierà tra questi negozi quello che secondo lei ha l’offerta migliore e li troverà le scarpe adatte.

Il Sig. Verdi ha un negozio di scarpe da cerimonia di ottima fattura e qualità ad un prezzo accettabile. Il suo negozio è uno dei più forniti di tutta Firenze e ha sempre gli ultimi modelli esposti in vetrina. Ma la Sig.ra Rossi non andrà da lui. Perchè? Perché il Sig. Verdi non ha investito nel posizionamento del suo brand, su Google praticamente non esiste. Quindi ha perso una Cliente, la Sig.ra Rossi.

Chiaro adesso cosa intendo?

Cosa fare per far conoscere il tuo brand

É importante a questo punto rendere la tua attività unica e riconoscibile sul mercato. Il modo più semplice è quello di analizzare tutte le caratteristiche della tua azienda e del servizio/prodotto che offri

  • Cosa offri di differente rispetto ai tuoi competitor?
  • Quali sono gli ideali e i punti di forza della tua attività?

Una volta trovati questi punti di forza è il momento di farsi conoscere su Google.  Così facendo i Clienti interessati al tuo servizio riusciranno a conoscerti già da una semplice ricerca da cellulare. Per farlo non servono enormi investimenti, ma costanza e voglia di emergere sui tuoi competitor.

Te la senti? Allora inizia subito a far conoscere il tuo brand!

Oggi la verità è che la concorrenza aumenta costantemente e per ottenere la visibilità che meriti in questo mare di offerte il primo passo è quello di essere sponsor di te stesso, affidandoti a dei professionisti del settore.

Contattaci subito per  una consulenza gratuita

Black Friday, fidelizza i tuoi Clienti in due semplici mosse

Venerdì 24 Novembre ci sarà l’attesissimo Black Friday. Famosa in America, questa giornata di offerte pazze ha preso piede ormai da qualche anno anche da noi.  Questo significa che molti sfrutteranno il Black Friday per comprare regali di Natale, oppure per approfittare di sconti vantaggiosissimi e magari per togliersi qualche sfizio con acquisti pazzi.

Quindi quello è ti chiedo è: “Che stai aspettando?

Il Black Friday sta arrivando e non devi farti trovare impreparato!

Te lo ripeto, non devi farti trovare impreparato. Il Black friday, o Venerdì Nero, offre un’enorme occasione ai negozianti e a chi possiede un’attività come te. Offre la possibilità di aumentare il fatturato ed il numero dei Clienti velocemente. Basta sapere come fare.

Proprio in preparazione di questa frenetica giornata ti lascio due facili consigli.

Due semplici mosse per fidelizzare i  tuoi Clienti

Ti sto per illustrare una semplicissima strategia di marketing basata su due mosse. Facile e veloce, ti permetterà di fidelizzare al massimo i tuoi Clienti, vediamo come:

  • Prima mossa: prepara la tua offerta

Il Black Friday è una giornata frenetica e movimentata e quindi il modo migliore per affrontarla con successo è quello di partire in anticipo.

Utilizza il tuo database Clienti per formulare offerte vantaggiose ed imperdibili. La cosa migliore è quella di targettizzare in maniera efficiente tutta la tua lista Clienti e strutturare offerte e sconti su misura. Più l’offerta è mirata e vantaggiosa più i tuoi Clienti saranno portati ad aderire all’iniziativa.

Ad esempio se sei un parrucchiere e sai che l’80% dei tuoi Clienti sono donne puoi formulare un’offerta tipo:

“10 pieghe al prezzo di 8, l’acquisto è valido solo per il Black Friday. Affrettati subito!”

Oppure se la tua attività vende prodotti o servizi la tua offerta sarà:

“Solo in occasione del Black Friday doppi punti su ogni prodotto acquistato”

I tuoi Clienti saranno contenti del vantaggio ottenuto e soprattutto torneranno nel tuo negozio ad utilizzare i prodotti o i servizi acquistati!

  • Seconda mossa: sponsorizza la tua offerta

Una volta strutturata l’offerta perfetta quello che ti rimane da fare è il renderla il più visibile possibile a tutti i tuoi Clienti. Come? Con un semplice Clic! Oltre a volantini e locandine da mettere direttamente nel tuo negozio è estremamente importante mandare un promemoria al tuo database Clienti attraverso un semplice SMS.

Già in un altro articolo ho spiegato l’importanza degli SMS con mittente personalizzato e mai come per il Black Friday sono degli alleati fondamentali per te.

Con un clic puoi inviare la tua offerta a tutti i tuoi Clienti per invogliarli ad acquistare da te. Puoi addirittura segmentare il tuo intero database Clienti ed inviare una determinata offerta solo a determinati Clienti così da massimizzare le tue entrate ed aumentare il tuo fatturato.

Quindi, cosa stai aspettando? Inizia subito la tua campagna di fidelizzazione dedicata al Venerdì Nero ed aumenta il tuo guadagno!

Contattaci subito per  una consulenza gratuita

Vuoi fidelizzare e vendere di più a Natale? Scopri come

Oggi voglio andare dritto al sodo. Potrei iniziare scrivendo che si sta avvicinando il Natale e che presto sarà tempo di regali… ma a questo ci hai già pensato.

Probabilmente hai anche già pensato che devi sfruttare questo periodo per aumentare il giro d’affari e sicuramente vuoi fidelizzare più Clienti e vendere di più.

Bene, con le Gift card puoi aumentare il tuo fatturato ed ottenere nuovi Clienti. 

Leggi questo articolo e troverai informazioni e suggerimenti utili.

Per ogni carta regalo venduta ottieni un incasso immediato per un servizio o un prodotto che offrirai in futuro

Una campagna di fidelizzazione basata sulla vendita di Gift card ha come vantaggiosa caratteristica il fatto che per ogni card venduta ottieni un incasso immediato, anche se farà riferimento ad un prodotto o servizio che non hai ancora erogato! 

Questo particolare che occasioni ti offre?

  • Fidelizzare due Clienti con una card.  Una Gift card è il regalo perfetto per vari motivi, primo tra tutti il fatto che chi la riceve può acquistare qualcosa che sarà sicuramente di suo gradimento. Quindi perché non strutturare una campagna promozionale per i tuoi Clienti dove pubblicizzi le tue Gift card personalizzate? Magari aggiungendo 5€ come regalo esclusivamente per loro. Così non solo si sentiranno sollevati di aver trovato il regalo perfetto per amici e parenti, ma otterranno loro stessi un regalo.
  • Acquistare di più con una Gift card. Alcuni Clienti che hanno ricevuto in regalo una carta con del denaro all’interno scelgono di usufruire di servizi o acquistare prodotti di valore più alto. Questo ti permette di incassare ulteriormente su quella Gift card e di poter fidelizzare il nuovo Cliente con offerte mirate.
  • Acquistare più volte con una Gift card. Può capitare anche che Il Cliente che ha ricevuto la carta regalo ritenga il saldo più che adeguato per comprare più volte i tuoi prodotti senza dover aggiungere credito. Questo significa che sicuramente tornerà più volte presso il tuo negozio e potrà essere fidelizzato facilmente.

Carte regalo personalizzate

Il particolare che rende speciale questo tipo di campagna di fidelizzazione è che puoi personalizzare interamente le carte ricaricabili che vuoi proporre ai tuoi Clienti.

Dal colore, passando per il tuo logo ed i caratteri, la tua Gift card è assolutamente unica nel suo genere e ti permetterà di lasciare ben impressa la tua attività a chi riceve la carta regalo.

Un “biglietto da visita” utile, efficace ed unico.

Quindi fatti un regalo, scegli una campagna di fidelizzazione con Gift card ed aumenta il tuo fatturato velocemente fidelizzando i vecchi e nuovi Clienti.

Contattaci subito per  una consulenza gratuita

Come fidelizzare i Clienti di Groupon

Come fidelizzare i Clienti Groupon

Come posso fidelizzare i Clienti di Groupon?” è una delle domande che i titolari di un centro estetico mi pongono, quando chiedono informazioni sul nostro sistema di fidelizzazione.

Considerato che il numero di italiani che fanno acquisti online ha ampiamente superato i 20 milioni, puoi immaginare quanti di essi cercano e comprano su siti di coupon come il famoso Groupon. Quindi il numero di possibili Clienti da fidelizzare è enorme!

Se anche tu hai deciso di mettere la tua attività su questo tipo di portali allora hai sicuramente elevato la visibilità dei tuoi prodotti, rendendola accessibile anche ad una clientela diversa e specifica. Ma una volta che questi Clienti hanno effettuato l’acquisto che succede? Continua a leggere l’articolo ed insieme capiremo qual è la giusta strategia.

Fidelizzare i Clienti di Groupon è possibile? Si! Intanto identifichiamoli.

Il modo migliore per impostare una campagna di fidelizzazione è quello di conoscere i Clienti di riferimento, targettizzarli e strutturare una strategia. I tuoi Clienti non fanno eccezione a questo modus operandi.   Per questo è bene tenere a mente che:

  • Quasi tutti cercano lo sconto e/o la promozione. La dinamica per cui si cerca un determinato servizio o prodotto su Groupon o Groupalia è chiaro, si fa perché vogliamo comprare una determinata cosa, ma vogliamo spendere poco per averla. Questo significa che la vera caratteristica che fa la differenza su i siti Coupon tra la tua offerta e quella del tuo competitor sta nel prezzo. Il prezzo più basso, l’offerta più vantaggiosa, lo sconto più elevato otterrà sicuramente più successo rispetto agli altri.
  • Potrebbero essere lontani dal punto vendita. Se come dicevamo prima quello che conta è il prezzo allora molti sono disposti a fare spostamenti un po’ più lunghi pur di ottenere il prodotto o il servizio che per loro è più vantaggioso.
  • Se hanno comprato online allora ricompreranno online. Questo tipo di Clientela è molto attenta alle novità e alle offerte online e se hanno comprato su un sito di coupon è ragionevole pensare che faranno nuovamente acquisti online.
  • Cercano l’offerta, non il tuo determinato prodotto.  Questi portali offrono svariate offerte di innumerevoli attività differenti. Una possibile Cliente che certa su questo tipo di siti non si sofferma troppo sull’attività o l’azienda che le fornisce il prodotto. Valuta solo l’offerta o il prezzo e se la spesa è quella che ritiene adeguata allora comprerà da te, ma il suo ricordo sarà legato a quel servizio specifico e non al tuo negozio.

Analizzati tutti questi punti abbiamo capito le principali caratteristiche della Clientela che arriva da questi portali, ora non resta che impostare una strategia. Vediamo come:

  • Ricorda ai nuovi Clienti chi sei e perché hanno scelto te. Hai inserito un’ottima offerta su Groupon, da questa hai ottenuto nuovi Clienti, come li convinci a tornare nuovamente a fare acquisti da te? Tramite la loro mail o numero di cellulare. Potresti proporre un altro piccolo vantaggio in cambio della loro adesione alla tua lista contatti. Ad esempio “Lascia la tua mail e otterrai il 10% sul prossimo trattamento”.
  • Tieni aggiornata la Clientela sulle tue offerte e sconti. Come dicevamo questo tipo di Clienti cerca sconti ed offerte vantaggiose. Un buon modo per portarli a comprare nuovamente da te è quello di riproporre la stessa offerta con cui li hai convinti a comprare da te la prima volta. Adeguare gradualmente il tipo e la frequenza delle offerte ti permette di fidelizzare i Clienti di Groupon ricordandogli tutti i vantaggi che possono ottenere acquistando da te.
  • Portali a spendere di più tornando più spesso nel tuo negozio. Puoi impostare determinate offerte specifiche per fidelizzare i Clienti di Groupon. Così facendo puoi indurli ad acquistare nuovamente e più spesso il servizio o prodotto che li ha convinti la prima volta e non solo. Oltre a convincerli che con te possono ottenere quello che cercano ad un prezzo appetibile, puoi anche far vedere loro altri servizi che offri in modo da invogliarli ad acquistarli.

Fidelizzare i Clienti di Groupon con offerte personalizzate, come si fa?

A questo punto dell’articolo ti starai ponendo una domanda interessante: “Come posso inviare offerte personalizzate solo per i Clienti ottenuti da Groupon?”

Il nostro sofware di fidelizzazione permette – grazie al sistema di analisi – di targettizzare e suddividere il tuo database Clienti in base alle tue necessità. Ipotizziamo che la tua campagna di fidelizzazione sia andata ottimamente. Avrai sicuramente ottenuto molti indirizzi mail e numeri di cellulare che devi utilizzare per inviare nuove offerte vantaggiose.

Sfruttando il motore di segmentazione, seleziona solo i Clienti provenienti da Groupon. A loro – e solamente ad essi – invia un’offerta “low cost”. Potrebbe essere anche la stessa che li ha portati a comprare da te la prima volta.

Trovare Clienti Groupon

In questo caso hai un’enorme vantaggio: se è vero che con un sito di coupon rischi di assottigliare enormemente il tuo guadagno, così facendo l’incasso è tutto tuo!

In questo modo potrai fidelizzare i Clienti Groupon in modo facile, veloce ed affidabile.

Tu stai utilizzando un sito di couponing? Stai fidelizzando i tuoi Clienti?

Contattatemi e io sarò a vostra disposizione

I vantaggi di NiceCard rispetto ad altri software fidelity card

Miglior software fidelity card

Fino a qualche tempo fa moltissimi nostri Clienti credevano che un sistema di fidelizzazione dovesse per forza essere installato sul proprio computer.

Siamo sempre stati convinti invece della necessità di una maggiore integrazione tra più sistemi. Abbiamo sempre ritenuto importantissimo slegare il software da una macchina (il proprio computer) al fine di averlo sempre disponibile.

Abbiamo puntato sin dall’inizio su un sistema cloud (cioè installato su un server e non sul proprio computer) e che potesse essere utilizzato anche soltanto con uno smartphone.

Questa nostra scelta ci ha portati oggi ad offrire un sistema completo di fidelizzazione utilizzabile con qualsiasi dispositivo e in qualsiasi parte del mondo ci si trovi. Così come possiamo utilizzare i social network in qualsiasi momento e aggiornare i nostri profili, possiamo lavorare sul nostro parco Clienti per inviare – ad esempio – un SMS o preparare la prossima offerta pubblicitaria.

Il software ospitato online

La fidelity card è completamente slegata dal proprio computer. Così come puoi accedere a Facebook dal computer fisso, dallo smartphone e dal computer presente nel tuo negozio, puoi entrare nelle fidelity card con qualsiasi dispositivo che abbia una connessione ad internet.

Pensa all’ultima volta che hai cambiato cellulare: hai dovuto salvare i dati che avevi sul popolare social network oppure ti è bastato rimettere la password sul nuovo terminale? Al massimo l’avrai dimenticata – ed in seguito recuperata – ma sicuramente sei rientrato nel tuo profilo. Ecco, con NiceCard è esattamente la stessa cosa.

Sei tranquillo perchè non devi salvare dati

Torniamo all’esempio del cambio del telefonino. Quando acquisti un nuovo smartphone, ti preoccupi probabilmente delle foto e della rubrica. Ma hai mai fatto un backup di Facebook? No, perchè non esiste 🙂 Usa oggi il tuo cellulare per caricare i punti e domani usa il tablet. Tutto è sincronizzato ed accessibile, sempre ed in qualsiasi momento.

Multipli accessi differenziati

Lavori da solo oppure hai collaboratori? Se lo desideri, possiamo dare una password diversa per ogni singola persona. Ognuno infine può avere permessi diversi (ci sarà chi potrà ad esempio fare analisi e chi no!).

Il saldo punti online

E’ un fattore di forza. Essere già online ti permette di inserire il saldo tessera sul tuo sito internet, che sarà aggiornato in tempo reale con le operazioni che fai. A questo punto, non hai bisogno neanche dello scontrino (i Clienti vedono il saldo autonomamente… e tu potresti anche fare offerte riservate sul tuo sito per spingerli ancora di più!)

Se cambiare il computer è uno stress, se è faticoso cambiare lo smartphone ed anzi abbiamo un po’ di timore… almeno per la fidelity card deleghiamo ad altri l’assistenza e la gestione degli aspetti tecnici e dedichiamoci esclusivamente ai nostri Clienti!

Contattatemi e io sarò a vostra disposizione

Il passaparola: come attirare nuovi Clienti

Come invogliare passaparola

Passaparola, l’arma vincente per ogni negoziante.

I Clienti sono la linfa vitale di ogni attività: se la vostra impresa è il motore, loro sono il carburante. Il vostro obiettivo deve dunque essere quello di aumentare il numero di acquirenti e di fidelizzare quelli che già avete.

Il passaparola è la vostra arma vincente.

Come stimolare passaparola con la vostra Fidelity Card

Una campagna di fidelizzazione è composta da vari aspetti fondamentali e il primo in assoluto è quello del rapporto con i “già Clienti”. Loro sono il vostro biglietto da visita per i futuri Clienti, solo che non lo sanno. Improntare una strategia di passaparola è molto semplice e proprio per questo non deve essere sottovalutata.

  • Chiedete vostri Clienti di parlare della vostra attività. Non date per scontato che un Cliente vi darà referenze e recensioni, è molto più probabile che non lo farà a meno che non siate voi a chiederlo. I Clienti vanno guidati e il momento migliore per farlo è a servizio fornito: appena avete fornito una eccellente prestazione, avete soddisfatto egregiamente le aspettative, allora chiedete una recensione o una referenza. Mostratevi orgogliosi della vostra attività e chiedete direttamente di fare passaparola.
  • Spiegate ai vostri Clienti come fare passaparola. Come volete che i vostri Clienti ve ne presentino di nuovi? Tramite social, dandovi direttamente un nuovo nominativo o con una gift card? Spiegate come devono fare, guidateli e rendete per loro semplice e veloce fare passaparola. Ai Clienti non piace seguire istruzioni complesse e poso chiare, quindi rendete e rendetevi la vita più facile.
  • Chiedete loro dei suggerimenti e rendeteli partecipi. Fate sentire che la loro opinione conta. Appena fornito il servizio, oltre che una recensione, chiedete se secondo loro potreste migliorare qualcosa. Questo li farà sentire appagati e importanti.
  • Ringraziateli e premiateli. I Clienti vengono da voi perché hanno una necessità e voi siete la risposta, ma vogliono comunque sentirsi coccolati. Ringraziarli con semplicità e premiarli ogni tanto con un’offerta speciale vi renderà unici rispetto a tutti i vostri concorrenti e aumenterà la fiducia che il Cliente prova nei confronti della vostra attività.

Ricordatevi che un Cliente soddisfatto e felice è un Cliente fedele e parlerà volentieri di voi e della vostra attività.

Non sapete come mettere in piedi una strategia di passaparola e fidelizzazione? Siamo qui per questo!

Contattatemi e io sarò a vostra disposizione

Saldo tessera online, perché non ci hai ancora pensato?

Il saldo tessera online rappresenta una delle tante comodità dell’era di internet. Tu ce l’hai? Se la risposta è no allora lascia che ti spieghi cos’è, a che serve e perché è molto utile.

Saldo tessera online, partiamo dal principio.

Una volta rilasciata la tua Fidelity card avere il saldo online permette al Cliente di:

  • Registrare autonomamente i propri dati. Per aderire ad una campagna di fidelizzazione il Cliente deve compilare per legge un modulo privacy. Perché non lasciare che lo compili tranquillamente da casa o dal tablet o ancora dal proprio telefono? Comodo per lui, più semplice e veloce per te.
  • Controllo dei punti online. Il saldo della tessera online permette al Cliente di controllare con facilità lo stato della compagna di raccolta punti. Controllo del saldo veloce e senza complicazioni. Abbiamo parlato della raccolta punti; ma allo stesso modo qualsiasi operazione tu abbia lanciato può essere monitorata online.
  • Richiesta dei premi online. Vuoi una campagna di raccolta punti a premi? Allora renditi la vita ancora più facile permettendo ai tuoi Clienti di richiedere direttamente il premio dal tuo sito una volta raggiunto il numero di punti necessari. Molto più semplice per te e per loro.
  • Possibilità di invitare gli amici direttamente online. Un Cliente soddisfatto parlerà di te ai suoi amici se tu gli dici come fare. Inserire un modello online facile e veloce permetterà di aumentare il passaparola e quindi quello dei nuovi Clienti. Con un clic.

Cosa ti occorre?

Per realizzare e impostare al meglio il tuo saldo tessere online ti occorrono semplicemente un sito web e degli esperti del settore. Oltre questo ci vuole passione e convinzione. La campagna di raccolta punti è il tuo strumento di fidelizzazione e per funzionare ha bisogno della tua convinzione. se tu per primo non ci credi non ci crederanno neanche i tuoi Clienti.

Credi nella scelta del saldo tessera online e i tuoi Clienti ne andranno pazzi.

Chiama ora per il tuo saldo tessera online personalizzato

Ops, sono stata fidelizzata dalla mia parrucchiera.

La mia parrucchiera mi ha fidelizzata e me ne sono resa conto adesso che ho iniziato a lavorare in questo mondo.  Sono anni che mi coccola, mi manda SMS personalizzati e che ho la sua Fidelity Card. I sintomi sono chiari, sono stata fidelizzata.

La sua campagna di fidelizzazione per parrucchieri funziona!

Campagna di fidelizzazione per parrucchieri che funziona, addirittura su di me!

Partiamo dal presupposto che io, come ogni altra donna, sono assolutamente esigente per quanto riguarda i miei capelli, eppure non cambierei mai la mia parrucchiera. Addirittura ora che mi sono trasferita non credo di poter rinunciare alla mia parrucchiera che si trova in un poco conosciuto paesino della Toscana. Perché?

Sicuramente ci sono tantissimi altri parrucchieri molto bravi, forse addirittura più bravi della mia parrucchiera nella città dove vivo ora. Cos’ha la mia parrucchiera di differente rispetto a loro? Mi ha fidelizzata.

La sua campagna di fidelizzazione per parrucchieri mi ha convinta

Il segreto sta nel coccolare i Clienti, farli affezionare e lasciare che si fidino di voi. Fidelizzarli in modo naturale, senza che se ne rendano conto. Come fa la mia parrucchiera, con pochi semplici metodi:

  • Pubblicizza la sua attività al meglio. Ci crede, sa di fare un buon lavoro e vuole dirlo a tutti. E come lo fa? Tramite carte fedeltà personalizzate e offerte dedicate alle sue Clienti. Un Cliente soddisfatto è la migliore pubblicità per una attività ed è gratis.
  • Usa il suo database Clienti al meglio. I Clienti devono sentirti unici ed apprezzati, quindi cercare di rendere le offerte il più personalizzate per il Cliente li fa sentire coccolati e appagati. La campagna di fidelizzazione senza di loro non potrebbe funzionare ricordatevelo.
  • Invia SMS con mittente personalizzato. Messaggi chiari e concisi che possono essere letti anche velocemente, ma che comunque hanno effetto sul Cliente.
  • Lavora bene. I Clienti con la campagna di fidelizzazione arrivano, ma vanno anche mantenuti. Coccolateli e torneranno, come faccio io con la mia parrucchiera.

Iniziare a fidelizzare i vostri Clienti e aumentare così il fatturato è facile. Grazie alla nostra esperienza nel settore possiamo accompagnarvi in ogni aspetto della campagna e assistervi per ogni vostro dubbio ed incertezza.

Perché aspettare? Contattami p mandami una mail ed insieme costruiremo il tuo successo!